“La Talea” Cooperativa Sociale ONLUS


“La Talea” cooperativa sociale ONLUS è una cooperativa di tipo B per l’inserimento lavorativo di persone in situazione di handicap e come tale si impegna quotidianamente per riuscire in questo scopo.
Ci piace ricordare che fino ad ora ci sono state diverse persone che grazie a “La Talea” sono riuscite a trovare un lavoro.
Persone dalle caratteristiche più diverse e dalle provenienze più disparate per svariate motivazioni si sono trovate a iniziare un percorso qui a “La Talea” consigliate da servizi sociali comunali, da centri di salute mentale o da altre figure.
Ognuna delle persone di cui parliamo in questa pagina ha iniziato questo suo percorso svolgendo un periodo di alternanza scuola-lavoro o un tirocinio formativo o una borsa lavoro presso la nostra cooperativa, ma poi ha avuto la fortuna ma soprattutto le capacità, l’appoggio e l’impegno necessari per trovare poi un lavoro stabile o qui o nei servizi territoriali o presso ditte esterne.
Siamo felici di raccontarvi queste storie perché i meriti dei loro protagonisti devono essere riconosciuti; apprezzare questi bei frutti di tanti sforzi ci rende ancor più convinti di continuare a impegnarci in questa realtà e permette a tutti di capire quanto sia importante cercare di costruire delle opportunità di formazione e lavoro su misura per ogni persona.
Un giorno ero in parrocchia con altre persone dove ci trovavamo durante alcuni incontri per parlare e stare insieme e in quell’occasione ho conosciuto alcune persone.
Un giorno poi Adriano Spoletini e l’assistente sociale mi hanno chiamato a casa e invitato a partecipare a un corso di floricoltura e vivaismo a “La Talea” e io ho accettato.
Durante il corso ci hanno insegnato tanto e facevamo anche cose pratiche come ad esempio mettere i semi e scartare le piante e prepararle per piantarle e poi ci hanno spiegato tante cose. A me è piaciuto e servito molto anche perché era un periodo in cui avevo tanto bisogno di evadere. Comunque io un po’ di queste cose già le sapevo perché me le aveva insegnate mia nonna.
Alla fine del corso abbiamo anche fatto un esame su un argomento a piacere e io ho scelto di spiegare come si fa una talea e ho preso un voto alto e cioè 93/100.
Una volta finito il corso ho continuato a lavorare qui a La Talea e venivo pagata attraverso le borse lavoro del comune di Treia.
Qui mi sono occupata di tante cose. Per molto tempo ho lavorato nell’orto e insieme a altre persone coltivavo diversi tipi di ortaggi e poi la cooperativa li vendeva anche se all’inizio con un po’ di difficoltà perché era ancora poco conosciuta.
Poi sono stata assunta regolarmente dalla cooperativa e ho lavorato come operaia di seconda classe nel laboratorio de “La Talea” e abbiamo fatto vari lavori per conto terzi come per esempio delle parti per le caldaie dei termosifoni.
Per tanto tempo ho lavorato così e poi invece qui a “La Talea” nel 2010 hanno fatto una cucina e infatti i ragazzi e le ragazze che stanno qui e alla cooperativa “Di Bolina” qui vicino possono fare pranzo qui tutti i giorni.
Da un po’ di tempo ho smesso di lavorare nel laboratorio e ho iniziato a lavorare in cucina e mi piace davvero molto.


La Talea Cooperativa Sociale ONLUS via Arno 22 62010 Treia  (MC) Tel. 0733/561181 Fax 0733/561563 CF e P.IVA 01435480437


Copyright © 2014. La Talea Cooperativa Sociale ONLUS Tutti i diritti riservati